Torna alla Home Mobile

cronaca

Condividi
$titolo
26/4/2013
Rimborsi in Regione Basilicata, 40 indagati
Scontrini per orsetti e... caciocavallo
Coinvolti anche i presidenti della giunta e del Consiglio regionale: contestati pranzi extralusso e spese assurde
Si allarga l'inchiesta sui rimborsi illeciti in Regione Basilicata. La Procura di Potenza indaga su 40 persone (37 politici, compresi i presidenti della giunta e del Consiglio regionale). Dai verbali emerge uno spaccato incredibile: un ex assessore ha presentato uno scontrino da 16,4 euro per un acquisto fatto con lo "sconto camionista", in un'area di servizio. Diffusi i rimborsi per banchetti per cerimonie e compleanni